#4 di Sanremo

Siamo alla penultima puntata del Festival più atteso di tutti i tempi.
La quarta serata è stata segnata dalla bravura e bellezza di Virginia Raffaele nei panni della bella showgirl argentina, Belen Rodirugez.
La “Belen” interpretata dalla Raffaele è ormai un intramontabile cavallo di battaglia. Pare che però qualcuno non abbia mandato giù il boccone amaro. Se Sabrina Ferilli, Carla Fracci e Donatella Versace, si sono mostrate divertite dalle imitazioni, la Rodriguez per quasi tutta la puntata non ha postato, nè scritto sui social. Ma la foto arriva, arriva a metà serata.
La Rodriguez sceglie di postare una foto “particolare” e aggiunge  “#bravavirginia dopo san remo 2011 e 2012 anche 2016. E’ stato stupendo esserci ancora…….. ” e lascia tantissimi puntini. Ma con tante fotto della bravissima comica, perché scegliere proprio questa?
Sul web tutti si scagliano contro la Rodirguez. I social impazziscono.
Mi sento di dire solo una cosa: Virginia Raffaele continua ad essere strepitosa!
sanremo-2016-belen-risponde-virginia-raffaeleMa passiamo alla gara.
Oltre ai voti del televoto e quelli della Sala Stampa, si aggiungono quelli della Giuria demoscopia.
Si parte con le nuove proposte. Tra i quattro in gara a vincere è proprio Francesco Gabbani, eliminato la scorsa puntata contro Miele e poi mandato in finale per un “presunto errore tecnico”. Sento aria di pilota!
Francesco Gabbiani, al momento della premiazione cerca di piangere, ma non ci riesce… Si sente solo di ringraziare tutti.
Chiara Dello Iacovo arriva seconda e riesce a conquistare il premio della Critica Web Radio e Tv.
Terzo posto per Ermal Meta con la canzone “Odio le favole”, mentre Mahmood viene da subito escluso piazzandosi all’ultimo posto.
Caso a parte per la cantante Miele, sfidante di Francesco Gabbiani la scorsa sera, Miele viene invitata a cantare nuovamente sul palco, pur sapendo di essere già stata eliminata dopo l’errore!
La gara tra i venti big parte. Si esibiscono, ma tra una canzone e l’altra tanti sono gli ospiti, da Enrico Brignano ad Elisa che canta “Luce” “L’anima vola” e “No Hero” tratto dal nuovo singolo, da Alessandro Gassmann a Lost Frequencies, da J Balvin a Rocco Papaleo.
A salvarsi tra i venti big sono:
Annalisa, Stadio, Patty Pravo, Elio e le Storie Tese, Clementino, Arisa, Rocco Hunt, Francesca Michielin, Dolcenera, Lorenzo Fragola, Alessio Bernabei, Caccamo e Iurato, Noemi, Valerio Scanu, Enrico Ruggeri.
Rischio eliminazione per quattro canzoni:
Zero Assoluto, Dear Jack, Bluvertigo, Neffa. Solo uno avrà la possibilità di continuare e quindi di essere tra coloro che si aggiudica il 66° Festival di Sanremo.

I commenti sono chiusi.